Menu

News

CUNDIGIUN 2018: un tour nella musica dagli anni ‘50 agli ‘80. Il Dj Set per la prima volta dal Terrazzino del Palazzo Beato Jacopo con musica anni 70.

 
 
Una location d’eccezione quella del DJ SET anni ‘70, direttamente dal terrazzino dell’ex Palazzo Comunale, il Palazzo Beato Jacopo, che si affaccia sull’omonima Piazza, nel cuore del Borgo, nel cuore della Città. A fare da accompagnamento alla musica, i muscoli alla Casanovina della Frazione Casanova.
 
Ma al Cundigiun, oltre alla tappa in piazza del Comune Vecchio, vi aspettano altre tappe musicali, dal Boschetto, nel Quartire San Nazario fino a Piazza Bovani 
 
 
1. Zona Boschetto – Billy Purple and the Drunken Cats – cover band.
GAV (Gruppo Animazione Varazze) - Trenette al Pesto
Associazione Culturale San Donato - Canestrelli
 
2. Piazza De André – Barbara & Davide dallo Swing al Blues. Con la partecipazione del sosia di Elvis Presley
Protezione Civile di Varazze - Frittelle di baccalà e Zemin
 
3. Piazza Vittorio Veneto – DJ SET DI DJ BOND
Frazione Alpicella - I ravioli al sugo di carne
 
4. Via Cairoli, l’Oratorio Salesiano musica, giochi e tanta allegria
 
5. Piazza Sant’Ambrogio
3-nigma musica italiana d’autore
I Mandilli de Vaze al pesto
 
6. Piazza Beato Jacopo
DJ SET discoteca anni ‘70, dal terrazzino del Palazzo Beato Jacopo
Frazione Casanova - Muscoli alla casanovina
 
 
7. Via Malocello
Eliana Zunino e Giangi Sainato DUO – canzone d’autore italiana
Vaze Free Time – Crostata – Punto di distribuzione shopper manifestazione
 
8. Piazza Patrone
Strolling – repertorio italiano anni ‘60
Polisportiva San Nazario – Polipetti e Bomboloni
 
9. Piazza San Bartolomeo
Big Pera Williams – quartetto di Blues
Confraternita di San Bartolomeo - Street Food, Focaccette
 
10. Piazza Bovani
Curve pericolose – cover band femminile anni ‘70/’80
Frazione Pero – Lasagne al Pesto – Focaccette di Patate
 
 
Una volta terminato il tour otterrete i 10 timbri per avere in omaggio la shopper della manifestazione, distribuita in Via Malocello 
 
 
 
 

News

La mostra d’arte permanente dedicata all’universo femminile vede la direzione artistica affidata alla dottoressa Giorgia Cassini, critico d’arte e direttore artistico di chiara fama, già curatrice del progetto espositivo nel 2014.
Oggi alle ore 17.30 presso il Sottopasso tra Viale Nazioni Unite e Via Recagno si è tenuta l’inaugurazione della terza installazione cittadina dedicata alla Street Art.  
  Per tutto maggio, mese Mariano e festa di Maria Ausiliatrice, ogni sera alle ore 21, dal lunedì al venerdì, presso l’Oratorio di San Bartolomeo si è svolge la Preghiera del S. Rosario meditato.  
  Per tutto maggio, mese Mariano e festa di Maria Ausiliatrice, ogni sera alle ore 21, dal lunedì al venerdì, presso l’Oratorio di San Bartolomeo si è svolge la Preghiera del S. Rosario meditato.  
  Per tutto maggio, mese Mariano e festa di Maria Ausiliatrice, ogni sera alle ore 21, dal lunedì al venerdì, presso l’Oratorio di San Bartolomeo si è svolge la Preghiera del S. Rosario meditato.  
  Per tutto maggio, mese Mariano e festa di Maria Ausiliatrice, ogni sera alle ore 21, dal lunedì al venerdì, presso l’Oratorio di San Bartolomeo si è svolge la Preghiera del S. Rosario meditato.  
  Per tutto maggio, mese Mariano e festa di Maria Ausiliatrice, ogni sera alle ore 21, dal lunedì al venerdì, presso l’Oratorio di San Bartolomeo si è svolge la Preghiera del S. Rosario meditato.  
  Per tutto maggio, mese Mariano e festa di Maria Ausiliatrice, ogni sera alle ore 21, dal lunedì al venerdì, presso l’Oratorio di San Bartolomeo si è svolge la Preghiera del S. Rosario meditato.  
 Un progetto ambizioso che sarà presentato il 29 Maggio alle ore 15:00 al Teatro Don Bosco 


Leggi tutte le News »

C.U.C. - Centrale Unica di Committenza

 
All'inizio del 2017 è stata istituita la Centrale Unica di Committenza (C.U.C.) tra i Comuni di Varazze, Cogoleto e Arenzano, con sede in Varazze, mediante la stipula di apposita Convenzione siglata dai Sindaci dei tre Comuni. 

La C.U.C. ha il compito di effettuare le gare per conto dei Comuni aderenti in un'ottica di centralizzazione degli appalti.
  

Fatturazione Elettronica

A decorrere dal 31 Marzo 2015 questa Amministrazione - in ottemperanza al Decreto Ministeriale 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art.1, commi da 209 a 214-  non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n.55/2013.
 
 

Streaming Consiglio Comunale

Questo nuovo servizio manifesta la volontà di promuovere sempre più la trasparenza amministrativa ed il coinvolgimento della cittadinanza, con strumenti tecnologici oramai diventati usuali. Usa i tasti sottostanti per accedere alla DIRETTA LIVE oppure visualizzare on-demand l'ARCHIVIO dei filmati già registrati.
 

Fabbrica del Cittadino

Dal 15 aprile 2015 il Comune di Varazze mette a disposizione il servizio "La Fabbrica del Cittadino" che permetterà di semplificare la comunicazione tra Cittadini, Politica ed Amministrazione.
 
Tramite questo nuovo strumento sarà possibile fare le proprie proposte e condividere le proprie idee con l'Amministrazione per migliorare il territorio; sarà possibile segnalare le criticità dei servizi, proporre nuovi progetti per la Città e prendere visione dei progetti e delle idee dell'Amministrazione.
 
Per approfondimenti: fabbricadelcittadino.it/varazze