Menu

News

ESTATE 2018 - LA CITTÀ DI VARAZZE ADERISCE ALLA CAMPAGNA REGIONALE: “UNA LIGURIA SOPRA LE RIGHE”. DOMANI, SABATO 28 LUGLIO, INAUGURAZIONE CON IL PRESIDENTE TOTI

La Città di Varazze aderisce alla campagna di promozione territoriale dell’estate 2018 della Regione Liguria, #unaliguriasopralerighe con itinerari alla scoperta del territorio, dall’arte, alla cultura, allo sport e al divertimento.
Anche #Varazze, infatti come gli altri 77 Comuni partecipanti sarà attraversata da tre percorsi, tre righe colorate dipinte sulla strada, tre modi di vivere la Liguria: arte (rosso), curiosità (blu) e bambini (giallo). 
I percorsi partiranno dai tre borghi di Varazze, il nostro orgoglio, anima e cuore pulsante della Città. Da qui le strisce colorate che porteranno i turisti alle varie attrazioni.
“Un modo - ci spiega Alessandro Bozzano Sindaco di Varazze - per far conoscere tutti i borghi, luoghi che hanno contribuito e contribuiscono a rendere grande la nostra città e che giocoforza vanno fatti conoscere, ognuno con le proprie tipicità e caratteristiche. I visitatori potranno scegliere uno o più percorsi, andando così alla scoperta dei nostri “orgogli”, quei luoghi di cui tutti noi andiamo fieri. Sarà anche un’occasione per far conoscere la Città al Presidente Toti”. 
“Un progetto a cui la Città si Varazze aderisce con orgoglio. D’altronde - spiega l’Assessore al turismo Filippo Piacentini - Varazze da tempo si prodiga per raccontare e far vivere esperienze a 360 gradi, rivolte a diversi tipi di target.
Del resto, la nostra brochure, riporta già dallo scorso anno la sezione “Follow Your Colours” che presenta diversi colori per diverse tipologie di eventi. Siamo contenti quindi di proporre nella nostra Città itinerari per tutti i gusti, fasce d’età e target diversi”. 
Abbiamo riservato - aggiunge l’Assessore al turismo - grande spazio allo sport e alle attività di Outdoor. Quest’anno giungeremo al 3 anno di Varazze Outdoor la manifestazione che fa vivere ai turisti esperienze straordinarie, dal downhill, al parapendio, alle risalite sui nostri magnifici sentieri, in collaborazione con Vaze Free Time e i BIT. Sport che fanno tutti parte degli itinerari proposti nella campagna voluta dalla Regione Liguria e che sono indubbiamente simbolo del nostro orgoglio” 
“Dopo tanti anni la Liguria torna finalmente protagonista, grazie alla bellezza del proprio territorio e alla capacità degli operatori turistici, e soprattutto a uno dei sentimenti più tipici di questa terra: l’orgoglio”, ha commentato il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. “La prima campagna televisiva su reti nazionali dopo tanti anni vuole rivolgersi a un pubblico che deve tornare a considerare la Liguria come meta di un turismo di qualità. Con ‹Una Liguria sopra le righe›, per la prima volta si chiede direttamente ai liguri, tramite il loro orgoglio, di rendersi protagonisti della valorizzazione della loro terra”. 
E sarà proprio il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ad inaugurare il percorso cittadino. Domani, infatti dalle ore 11 con partenza da Piazza Beato Jacopo il Presidente della Regione Liguria farà un giro nella nostra Città, toccando i luoghi fondamentali dell’orgoglio varazzino, seguendo i percorsi colorati giallo, rosso e blu. 
LO SPOT 
Girato fra Boccadasse, il mare di Camogli, #Varazze e il Parco del Beigua lo spot ha come protagonisti Nicole Mazzocato e Fabio Colloricchio, coppia in tv e nella vita, con più di 2 milioni di follower su Instagram. Prodotto dall’agenzia Miyagi di Milano utilizzando soltanto maestranze liguri e location suggerite dalla Genova Liguria Film Commission, ha come target quei turisti che hanno conosciuto la Liguria – magari da giovani con la famiglia – ma non la frequentano più. Dietro alla Liguria delle bellezze artistiche e del pesto, suggerisce lo spot, vive una regione dove si può ballare in spiaggia, fare surf o downhill, e baciarsi al tramonto. 
LA CAMPAGNA SOCIAL 
Dall’orgoglio di mostrare il proprio territorio nasce l’hashtag che accompagnerà l’estate ligure: #orgoglioliguria, a cui faranno il paio via via i tanti hashtag dedicati ai singoli comuni (da #orgogliotaggia a #orgoglioarcola, eccetera).
Saranno così i social media il luogo del racconto, e nuovamente saranno i liguri stessi i protagonisti: seguendo la stessa strategia di #orgogliopesto, dove a fianco dell’attività di Regione Liguria sono stati migliaia i contenuti postati dai partecipanti, l’obiettivo è quello di raggiungere il grande pubblico con la partecipazione diffusa dei cittadini e turisti. 
SOPRAINTENDENZA 
Fin dall’inizio della progettazione è stata coinvolta la Soprintendenza per l’Archeologia, le belle arti e il paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona, per le corrette valutazioni sull’impatto della campagna nei luoghi sottoposti a vincolo.
“La Soprintendenza è grata alla Regione per il diretto e concreto coinvolgimento nelle modalità di attuazione del nuovo programma estivo di valorizzazione del territorio”, ha sottolineato il Soprintendente Vincenzo Tiné. “La necessità di una corretta e omogenea segnalizzazione degli attrattori culturali è a tutti evidente e la Regione si è giustamente fatta carico di questa uniformazione delle modalità di accompagnamento di turisti e cittadini alla scoperta dei tesori locali. L’utilizzo della doppia tecnica, dipinta e adesiva, per la posa in opera delle strisce/pallini garantisce la tutela delle pavimentazioni storiche alle medesime condizioni di visibilità”.
 
DocumentiDim.
varazzesopralerighe.jpg50.6 KB
 

News

Si rende noto che con Decreto del Dirigente della Regione Liguria n 1936 del 08/04/2019 è stata dichiarata la cessazione dello stato di grave pericolosità incendi boschivi a partire dal 08 aprile 2019.
Nell'anno 2019 l'imposta di soggiorno sarà applicata dal 1 aprile al 31 ottobre. Nella pagina dedicata all'imposta di soggiorno al link http://www.comune.varazze.sv.it/content/imposta-di-soggiorno è disponibile la documentazione di riferimento
Incontro informativo indirizzato ai gestori strutture  ricettive alberghiere ed extraalberghiere  e ai proprietari di appartamenti ammobiliati ad uso turistico  
A partire dal 1° aprile 2019 sarà attivo il portale SUEDI - Sportello Unico Edilizia Digitale Italiano - per la presentazione e la gestione delle pratiche edilizie, raggiungibile all'indirizzo www.suedi.cloud/varazze.
E' stato pubblicato Avviso di mobilità tra enti - ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - per la copertura di n° 1 posto  a tempo pieno e indeterminato di "Dirigente tecnico" - Lavori pubblici e servizi tecnici. Il bando e la domanda di partecipazione sono reperibili nella sezione "Amministrazione trasparente - Bandi di concorso".
Si rende noto che con Decreto n. 1475 del 19.03.2019 del Responsabile del Centro operativo regionale è stato emesso il decreto di STATO DI GRAVE PERICOLOSITA' per gli INCENDI BOSCHIVI. Si allega manifesto informativo.
E' stato pubblicato Avviso di mobilità tra enti - ex art. 30 d.lgs. 165/2001 - per la copertura di n° 2 posti  a tempo pieno e indeterminato di "Agente di Polizia Locale" - categoria C. Il bando e la domanda di partecipazione sono reperibili nella sezione "Amministrazione trasparente - Bandi di concorso".
 E' STATA PUBBLICATA LA  GARA PER IL COMPENDIO DEMANIALE CORSO MATTEOTTI N. 1 LA DOCUMENTAZIONE E' DISPONIBILE SUL SITO ALLA PAGINA http://www.comune.varazze.sv.it/content/gara-compendio-demaniale-corso-matteotti-n-1-1


Leggi tutte le News »

C.U.C. - Centrale Unica di Committenza

 
All'inizio del 2017 è stata istituita la Centrale Unica di Committenza (C.U.C.) tra i Comuni di Varazze, Cogoleto e Arenzano, con sede in Varazze, mediante la stipula di apposita Convenzione siglata dai Sindaci dei tre Comuni. 

La C.U.C. ha il compito di effettuare le gare per conto dei Comuni aderenti in un'ottica di centralizzazione degli appalti.
  

Fatturazione Elettronica

A decorrere dal 31 Marzo 2015 questa Amministrazione - in ottemperanza al Decreto Ministeriale 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art.1, commi da 209 a 214-  non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n.55/2013.
 
 

Streaming Consiglio Comunale

Questo nuovo servizio manifesta la volontà di promuovere sempre più la trasparenza amministrativa ed il coinvolgimento della cittadinanza, con strumenti tecnologici oramai diventati usuali. Usa i tasti sottostanti per accedere alla DIRETTA LIVE oppure visualizzare on-demand l'ARCHIVIO dei filmati già registrati.
 

Fabbrica del Cittadino

Dal 15 aprile 2015 il Comune di Varazze mette a disposizione il servizio "La Fabbrica del Cittadino" che permetterà di semplificare la comunicazione tra Cittadini, Politica ed Amministrazione.
 
Tramite questo nuovo strumento sarà possibile fare le proprie proposte e condividere le proprie idee con l'Amministrazione per migliorare il territorio; sarà possibile segnalare le criticità dei servizi, proporre nuovi progetti per la Città e prendere visione dei progetti e delle idee dell'Amministrazione.
 
Per approfondimenti: fabbricadelcittadino.it/varazze