Menu

News

PULIAMO il MONDO 2017- La scuola primaria in prima linea per la tutela dell’ambiente

Il 26  settembre ritorna Puliamo il mondo a Varazze.
L’Assessorato all’Ambiente aderisce alla grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata da Legambiente che nell’edizione del 2017  ha come slogan “per sostenere il mondo non occorre essere un mito”, per combattere insieme il degrado e contribuire a spazi urbani più sostenibili, puliti e inclusivi.
 
Con il CEA Parco Costiero Piani d'Invrea e il gruppo volontari di Protezione Civile “A. Fazio”  due classi terze della Scuola Primaria Massone - I.C. Varazze , per la mattina del prossimo 26  settembre dalle ore 10.00, saranno coinvolte in una escursione presso il lungomare Europa mirata alla pulizia di alcuni tratti di spiagge libere: con guanti, sacchetti e tanta buona volontà  gli alunni si prenderanno cura dell’ambiente, dei loro spazi di gioco e di divertimento legati al mare e al Parco costiero.
 
“L’iniziativa, comunica l’Assessore all’Ambiente Massimo Baccino, è proposta a  livello simbolico  per valorizzare e preservare alcune aree di pregio del litorale varazzino che talvolta vengono colpite da episodi di inciviltà. Il messaggio è sensibilizzare le future generazioni sull’importanza dell’impegno individuale per la salvaguardia del bene comune: attività e progetti a favore della collettività per sollecitare azioni sociali virtuose operando tutti insieme.
Al termine della pulizia della spiaggia i bambini saranno guidati alla differenziazione del rifiuto raccolto concludendo l’attività con il “Grande Gioco del Riciclo”, progetto realizzato nell’ambito della campagna di comunicazione per la Tetra Pak  “Anche i cartoni per bevande hanno un cuore” ed avviato nell’ambito della più ampia campagna di sensibilizzazione  “I colori fanno la differenza”, per la  promozione della la raccolta differenziata sul territorio comunale, in collaborazione con la ditta SAT s.p.a, gestore del servizio di raccolta rifiuti e differenziata.
 
Il “Grande Gioco del Riciclo” è un grande gioco dell’oca a dimensione reale (5x4 mt) dove le squadre si muovono sul tabellone per raggiungere la meta rispondendo correttamente alle domande relative al riciclo. Lo scopo del gioco è stimolare i giocatori a comprendere meglio la raccolta differenziata e a rendersi partecipi della salvaguardia dell’ambiente adottando, nel loro quotidiano, comportamenti ecosostenibili conoscendo meglio i materiali ed il loro percorso di recupero dopo la raccolta differenziata.
 
DocumentiDim.
FullSizeRender-16.jpg170.91 KB
 

News

Varazze svela il suo calendario natalizio: stupore e magia come in una “Boule de Neige”.  
 SI COMUNICA CHE DOMANI MARTEDì 30 OTTOBRE LE SCUOLE SARANNO CHIUSE    
Domani, lunedì 29 Ottobre, chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado, i cimiteri, gli impianti sportivi a causa di una nuova e, secondo le previsioni meteo, terribile ondata di maltempo e pioggia. 
 ATTENZIONE SI COMUNICA CHE, PER ALLERTA ARANCIONE IN VIGORE FINO A DOMANI GIOVEDI' 1 NOVEMBRE ALLE ORE 16:00,  LA COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI E' STATA RINVIATA A SABATO 3 NOVEMBRE CON LO STESSO PROGRAMMA DELLA LOCANDINA DI SEGUITO PUBBLICATA
 L’Associazione Culturale Coro Polifonico Beato Jacopo da Varagine con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Varazze, è lieta di ospitare un grande Coro Francese in tournée in Italia. Lunedì 29 ottobre alle ore 21.00 nella Collegiata di S.Ambrogio il Coro MARE NOSTRUM di Tolone ci offrirà uno splendido concerto.


Leggi tutte le News »

C.U.C. - Centrale Unica di Committenza

 
All'inizio del 2017 è stata istituita la Centrale Unica di Committenza (C.U.C.) tra i Comuni di Varazze, Cogoleto e Arenzano, con sede in Varazze, mediante la stipula di apposita Convenzione siglata dai Sindaci dei tre Comuni. 

La C.U.C. ha il compito di effettuare le gare per conto dei Comuni aderenti in un'ottica di centralizzazione degli appalti.
  

Fatturazione Elettronica

A decorrere dal 31 Marzo 2015 questa Amministrazione - in ottemperanza al Decreto Ministeriale 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art.1, commi da 209 a 214-  non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n.55/2013.
 
 

Streaming Consiglio Comunale

Questo nuovo servizio manifesta la volontà di promuovere sempre più la trasparenza amministrativa ed il coinvolgimento della cittadinanza, con strumenti tecnologici oramai diventati usuali. Usa i tasti sottostanti per accedere alla DIRETTA LIVE oppure visualizzare on-demand l'ARCHIVIO dei filmati già registrati.
 

Fabbrica del Cittadino

Dal 15 aprile 2015 il Comune di Varazze mette a disposizione il servizio "La Fabbrica del Cittadino" che permetterà di semplificare la comunicazione tra Cittadini, Politica ed Amministrazione.
 
Tramite questo nuovo strumento sarà possibile fare le proprie proposte e condividere le proprie idee con l'Amministrazione per migliorare il territorio; sarà possibile segnalare le criticità dei servizi, proporre nuovi progetti per la Città e prendere visione dei progetti e delle idee dell'Amministrazione.
 
Per approfondimenti: fabbricadelcittadino.it/varazze